FAQ Studenti – Architettura UniTs

Quando si svolge il corso?

Lingua inglese per Architettura (038AR) è un corso di 48 ore, 6 CFU, del primo anno per la laurea magistrale a ciclo unico di Architettura e si svolge nel secondo semestre.

La prima lezione è lunedì 19/02/2018 alle ore 16 a Gorizia, aula 204 sede di Via Alviano (ex seminario).

L’orario delle lezioni è: lunedì 16-18 e martedì 15.30-18. L’orario delle lezioni è definitivo.

Quando si possono sostenere gli esami?

Gli esami si possono sostenere a partire dalla sessione di giugno 2018. Il primo esame disponibile è il 20 giugno 2018 alle ore 14.30 scritto con la lettrice dott. Csaki e orale con il titolare dott. Vintaloro. Per passare l’esame vanno sostenute entrambe le parti con esito positivo.

Gli appelli d’esame successivi li visualizzerete all’interno della vostra area Esse3 con le relative date in cui potrete iscrivervi. Tutti gli appelli si terranno nei periodi previsti dal calendario accademico del corso. Non si terranno appelli straordinari al di fuori di questi periodi.

Come si svolgono gli esami?

È prevista una prova scritta, a cura del lettore, e una orale con il docente sui temi affrontati nel corso. L’esame orale consisterà in una verifica delle modalità di ricezione, produzione e interazione. Sarà richiederà la comprensione di un testo tra quelli affrontati a lezione e la discussione in lingua inglese col docente.

Il voto finale consisterà in una media tra i voti delle due parti. Per superare l’esame bisogna ottenere la sufficienza in entrambe le parti (lingua e lettorato). In caso di sufficienza in una sola delle due parti, la sufficienza sarà conservata fino al termine dell’anno accademico 2017-18.

Dove trovo il materiale del corso?

Tutto il materiale condiviso dal docente, riepilogo delle lezioni, link e FAQ sono disponibili su moodle2.units.it.

C’è l’obbligo di frequenza?

Non c’è un obbligo di frequenza e i non frequentanti possono sostenere l’esame nelle sessioni ordinarie (estiva, autunnale e invernale) anche senza avere seguito il corso.

Vorrei sostenere l’esame da non frequentante. C’è un programma diverso o aggiuntivo?

Oltre al normale programma riservato ai frequentanti, gli studenti che vogliono sostenere l’esame da non frequentanti dovranno anche inviare al docente almeno due settimane prima dell’esame (alla mail istituzionale @units.it che trovate in fondo alle FAQ) una relazione aggiuntiva di almeno 400 parole su uno a scelta dei testi affrontati durante il corso e disponibili integralmente o tramite link da Moodle2.

La relazione dovrà essere scritta in inglese, in formato .docx oppure .otf, con lingua inglese impostata e controllo ortografico e grammaticale eseguito, secondo le seguenti specifiche:

Riassunto del testo (minimo 150 parole)

Discussione sulla grammatica e la sintassi: uso di verbi, avverbi e aggettivi; forme attive e passive; paragrafi (minimo 100 parole)

Discussione sul linguaggio: registro linguistico e stile, figure retoriche, storytelling, messaggio e comprensione (minimo 100 parole)

Conclusioni con commento personale sul testo (minimo 50 parole)

Si possono includere brevi esempi citati dal testo scelto o da altri testi per confronto. Si possono citare brevemente studi scientifici sul testo o sull’argomento a supporto del commento.

Si consiglia di inviare la mail con richiesta di ricevuta di ritorno per avere la certezza della ricezione.

Qual è il livello del corso?

Il corso, come da programma, richiede un livello di partenza A2 e ha come obiettivo di giungere a un livello B1, così come previsto dal CEFR (Common European Framework for Languages).

Se ritenete che il vostro inglese sia di livello inferiore a questo, prima di iniziare il corso è consigliabile un ripasso della lingua inglese in modo da partire almeno da un livello A2. È fortemente raccomandata la frequenza dei corsi di lettorato.

Io ho un certificato linguistico, mi vengono riconosciuti dei crediti?

Sì, a patto che il certificato sia di livello B1 o superiore. Vi chiedo di consegnarmi una copia del vostro certificato a lezione, mostrandomi contestualmente anche l’originale.

Posso rifiutare i voti positivi?

Sì. Il rifiuto non ha conseguenze sul curriculum e ci si può ripresentare all’appello immediatamente successivo (vedi domanda successiva).

Non ho passato l’esame. Cosa vuol dire? Posso presentarmi all’appello immediatamente successivo?

Gli esami non passati non influiscono sul voto finale del singolo corso né sul curriculum universitario e non vanno “recuperati”. È come se non si fossero mai svolti.

Ci si può ripresentare all’appello immediatamente successivo, come previsto dal regolamento didattico del corso, articolo 15, comma 4a) e in deroga all’articolo 27, comma 6, del Regolamento carriera studente dell’Università di Trieste.

Per superare l’esame bisogna ottenere la sufficienza in entrambe le parti (lingua e lettorato). In caso di sufficienza in una sola delle due parti, la sufficienza sarà conservata e bisognerà sostenere solo la parte mancante in un appello successivo (vedi sopra).

Ho sostenuto parti di esami in anni precedenti (lettorato, idoneità, ecc.). Sono ancora valide?

No.

Mi sono trasferito da un altro corso (anche di altra università). Mi sono stati riconosciuti dei crediti ma devo integrarne altri. Cosa devo fare?

Vi chiederò di preparare una relazione su un argomento del corso in inglese come per i non frequentanti ma di entità diversa in base ai crediti da integrare. Contattatemi con almeno un mese di anticipo sulla data dell’esame.

Dove mi informo per lezioni spostate, sospese, ecc.?

Sulla home page del Dipartimento di Ingegneria e Architettura (DIA)  (dia.units.it) potete trovare le news e gli eventi di dipartimento, gli avvisi di dipartimento e gli avvisi dei docenti.

Le comunicazioni agli studenti avvengono tramite questo canale. Se uno spostamento o un annullamento di lezione avvengono con poco preavviso, lo comunico alla portineria e direttamente con un messaggio alle email personali degli studenti.

Come contatto il docente?

Se avete delle domande non comprese in queste FAQ, scrivetemi a gvintaloro [at] units.it. Guardo la posta il lunedì e il giovedì dalle 10 alle 11.

Ricordate di specificare il corso (Lingua inglese per Architettura 2017-18) nell’oggetto o nella mail e descrivetemi in dettaglio la vostra richiesta in modo che possa rispondervi in maniera precisa.

 

Pagina aggiornata il 20/02/2018