Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita

Vintaloro.it è un sito di promozione e vendita di servizi di formazione, traduzione e copywriting. Titolare del sito è Giordano Vintaloro, Viale D’Annunzio, 15 – 34170 Gorizia; partita IVA 01139720310, codice fiscale VNTGDN77R12E098E.

Le presenti Condizioni di Vendita regolano i rapporti tra l’Utente del sito e Giordano Vintaloro (il Titolare) per la vendita di servizi tramite la sezione Shop del Sito stesso. L’informativa sui cookie e la privacy si trova alla pagina Privacy e cookie.

Le presenti Condizioni Generali di Vendita costituiscono un accordo vincolante tra l’Utente e il Titolare e devono essere lette e accettate prima di utilizzare i servizi di vendita offerti tramite lo Shop Vintaloro.it.

Il Titolare si riserva il diritto di modificare il Sito e le presenti Condizioni di Vendita in qualsiasi momento.

1. Applicazione delle Condizioni di Vendita.

Le presenti condizioni di vendita si applicano a tutti gli Utenti che acquistano tramite lo Shop del sito www.vintaloro.it e che ne hanno accettato i relativi termini d’uso.

Per gli Utenti che si qualificano come consumatori si applicano le regole previste dal Codice del Consumo. Il Titolare si impegna a rispettarle nelle modalità richiamate nelle presenti Condizioni di Vendita.

2. Scelta del servizio e acquisto.

I servizi offerti dal Titolare sono in vendita al pubblico tramite la sezione Shop del Sito.

Le caratteristiche di sistema necessarie al collegamento via internet sono indicate chiaramente nella scheda di ogni servizio e in tutte le pagine della sezione Shop del Sito.

L’Utente è tenuto a leggere attentamente le caratteristiche tecniche richieste per i suoi dispositivi e la sua connessione prima di acquistare un servizio ed è il solo responsabile della verifica delle caratteristiche dei suoi dispositivi e della sua ampiezza di banda disponibile. Il Titolare non rimborserà servizi acquistati per errore o perché non compatibili con dispositivi, programmi applicativi e connessione dell’Utente.

Prima di effettuare un ordine, si consiglia di leggere attentamente le guide alla connessione i cui collegamenti sono messi a disposizione nella sezione Shop del Sito.

Prima dell’acquisto, l’Utente può visionare i prodotti inseriti nel proprio Carrello e può toglierli dal Carrello stesso in qualsiasi momento. Selezionando l’opzione “Concludi ordine”, l’Utente viene reindirizzato alla pagina di riepilogo e pagamento. Qui può controllare ulteriormente il servizio o i servizi ordinati, il prezzo individuale e il prezzo totale, e inserire i dati dell’ordine e i dati per ricevere la fatturazione, se richiesta.

Durante il controllo del riepilogo dell’ordine, l’Utente ha l’onere di verificare che tutti i dati inseriti siano corretti e di aggiornarli e modificarli se non lo sono. Selezionando il tasto “Procedi a PayPal”, l’Utente viene inoltrato verso il servizio di pagamento esterno al Sito per completare l’acquisto.

Prima di procedere al pagamento dell’ordine, l’Utente deve avere letto le presenti Condizioni di Vendita. Procedere al pagamento dell’ordine implica che si sono lette e accettate integralmente in ogni loro parte le presenti Condizioni di Vendita.

La mancata accettazione delle Condizioni impedisce il perfezionamento del contratto e, quindi, l’Utente deve astenersi dal proseguire con l’ordine.

3. Completamento della transazione. Problemi tecnici durante la procedura di acquisto.

Al termine di ogni transazione all’Utente sarà recapitata una mail con la ricevuta di acquisto e il riepilogo dell’ordine. La consegna del prodotto acquistato si intende effettuata al termine dell’erogazione del servizio acquistato.

Il servizio di pagamento, a sua volta, invia all’Utente una mail dove viene confermato che la transazione per l’acquisto è andata a buon fine.

Per ricevere la fattura l’Utente deve avere fornito i dati relativi al suo codice fiscale e partita IVA nei campi presenti nella pagina di riepilogo dei dati prima del pagamento. Se non precedentemente richiesta nella pagina di riepilogo dell’ordine, la fattura può essere richiesta anche via mail all’indirizzo shop@vintaloro.it.

Per eventuali problemi tecnici durante la procedura di acquisto, l’Utente può rivolgersi direttamente al Titolare scrivendo a shop@vintaloro.it.

4. Esclusione del diritto di recesso.

Ai sensi dell’art. 55 del d. Lgs 206/2005 “Codice del consumo”, il diritto di recesso non può essere esercitato in quanto la lezione o conversazione, una volta erogata, non è più per sua natura restituibile.

5. Diritti d’autore.

Le lezioni acquistate non conferiscono nessun diritto all’utente in merito al contenuto delle stesse. Le lezioni sono soggette alle leggi sul diritto d’autore e, ove applicabili, sulla proprietà industriale italiane, comunitarie e internazionali. Pertanto, le lezioni non possono essere copiate, modificate, tradotte o diffuse senza il consenso del titolare dei diritti e in nessun caso contraffatte o piratate.

L’Utente non può rivendere le lezioni che ha acquistato.

Alcune lezioni potrebbero contenere opere o elaborazioni di opere in pubblico dominio. In quel caso l’Utente ha diritti sul contenuto che ricade nel pubblico dominio ma non sulla sua elaborazione, sui file (ad esempio presentazioni), sui font, sull’impostazione grafica, sulle immagini e sulla copertina a meno che non sia indicato diversamente.

6. Esclusione di garanzia. Limitazione di responsabilità.

Il Titolare non potrà essere ritenuto responsabile per i danni di qualsiasi genere conseguenti all’utilizzo del Sito e di quanto acquistato tramite esso, compresi i danni diretti, indiretti, incidentali e consequenziali.

7. Legge Regolatrice e Foro Competente.

Per tutti i rapporti tra l’Utente e il Titolare intercorsi attraverso l’uso dei servizi offerti attraverso il Sito si applica la legge italiana.

Per ogni controversia la competenza esclusiva spetta al foro di Gorizia, tranne che per gli Utenti consumatori nel qual caso la competenza spetta al foro di residenza o domicilio del consumatore.

Gli Utenti che acquistano comunicando la partita IVA per ricevere la relativa fattura non sono considerati consumatori in relazione a quell’acquisto.

Ultimo aggiornamento: 20/11/2016

Condizioni generali di vendita ultima modifica: 2016-11-18T12:34:20+00:00 da giordanov
Condividi!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+